CSID Università di Genova

1744
logo università Genova

Nel 1471 Papa Sisto IV conferisce alla Repubblica di Genova la facoltà di laureare.
Nel 1670 prende avvio l’Università gesuitica e durante l’Impero francese viene aggregata all’Università imperiale di Parigi. Caduto Napoleone rientra sotto le competenze del Regno di Sardegna.
Nell’atrio del Palazzo dell’Università si trovano i busti di Mazzini, Garibaldi, Mameli, Bixio che insieme a docenti genovesi come Cesare Cabella e Cesare Parodi hanno partecipato valorosamente ai moti risorgimentali.

università Genova
Oggi l’Ateneo offre agli studenti una solida formazione culturale e scientifica, concrete possibilità di integrazione tra teoria e pratica, anche attraverso stage presso istituzioni o aziende e periodi di formazione all’estero. Inoltre, è proposto un modello di rapporto tra studenti e professori che valorizza la reciprocità delle relazioni e un ambiente di apprendimento aperto e flessibile, che tiene conto dei nuovi strumenti informatici: piattaforma e-learning, accessibilità ai disabili del sito di Ateneo, 7 Academy Point (aule attrezzate per la formazione a distanza, distribuite sul territorio ligure).
Per quanto riguarda il CLID attualmente offre 20 posti al primo anno di corso, dispone di aule per le lezioni frontali, di 2 aule manichini condivise con gli studenti di odontoiatria, un’aula didattica collegata, attraverso video e audio camera, con una unità operativa e 12 riuniti sui quali gli studenti si possono esercitare sotto la supervisione di 2 tutor e 4 guide al tirocinio.

università Genova studenti
L’attività di tirocinio inizia al secondo semestre del 1° anno e termina al conseguimento del titolo di Laurea presso il Padiglione 4 dell’Ospedale San Martino di Genova. È stato deliberato dal CCS un confronto fra Manager Didattico, Coordinatore di Tirocinio e studenti allo scopo di discutere su eventuali problemi connessi con la didattica e sulle relative soluzioni agli stessi attraverso riunioni dedicate alla fine di ogni semestre. I risultati di tali riunioni vengono valutati dalla Commissione didattica.
La struttura è dotata di vari tipi di attrezzature e strumentario, comprendendo i più moderni dispositivi ultrasonici e sistemi air flow, che consentono all’igienista di trattare le diverse tipologie di pazienti, dal pedodontico al geriatrico, fino ai pazienti oncologici. La gestione dell’attività clinica è impostata su modello dello studio privato libero professionale, con interazione diretta tra l’igienista e l’odontoiatra al fine di formare gli studenti ad avere un visione completa e contestualizzata della realtà del mondo lavorativo.
Dopo il conseguimento del titolo di Laurea, gli Igienisti Dentali che si sono formati presso la nostra Scuola sono in grado di trovare immediata occupazione lavorativa già entro il primo anno dal conseguimento del diploma e la mantengono nel tempo, come riportato dai dati statistici raccolti da Alma Laurea.


logo università Genova

Carta d’identità

Coordinatore: Prof. Paolo Pera
Direttore delle attività didattiche: Dot.ssa Paola Zunino
Segreteria didattica
010 3537425
didattica disc@unige.it
Sede attività didattiche e di tirocinio: Padiglione 4. Largo Rosanna Benzi, 10 – 16132 Genova
Attività didattica: 180 CFU totali
Attività di tirocinio: 63 CFU
Frequenza: Lo studente deve frequentare almeno il 75% delle ore di lezione e il 100% delle attività professionalizzanti e di tirocinio.
Iniziative: Attività seminariali in lingua inglese

vai al sito