ECM triennio 2020\2022

120
Illustrazione: www.vecteezy.com

Lo scorso 18 dicembre, la Commissione Nazionale per l’Educazione Continua in Medicina ha deliberato in merito al triennio  2020\2022 con attenzione a quello che era in chiusura, il 2017\2019.

La Commissione, infatti, tenendo conto delle difficolta evidenziate dal COGEAPS (che gestisce l’anagrafe dei professionisti sanitari) ad aggiornare in tempo reale la situazione dei singoli professionisti anche a seguito dell’entrata in vigore della legge 3\2018 e del conseguente e fisiologico aumento di iscritti, ha ritenuto opportuno deliberare quanto segue.

  1. L’obbligo formativo per il triennio 2020\2022 è pari a 150 crediti formativi, fatte salve le decisioni della Commissione Nazionale in materia di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni, e ferma restando l’applicazione per il triennio 2020-2022 di quanto già disciplinato per il triennio 2017-2019. 
  2. L’acquisizione dei crediti formativi relativi al triennio 2017-2019 è consentita fino al 31 Dicembre 2020 per eventi con “data fine evento” al 31 Dicembre 2020. Per coloro che si avvalgono della presente disposizione  non si applicano le riduzioni previste dal manuale sulla formazione continua del professionista sanitario al paragrafo  1.1 punti  1 e 2. 

Pertanto, in quest’ultimo caso non sarà possibile beneficiare della:

  1. riduzione di 30 crediti ai professionisti sanitari che nel precedente triennio hanno maturato un numero di crediti compreso tra 121 e 150;
  2. riduzione di 15 crediti ai professionisti sanitari che nel precedente triennio hanno maturato un numero di crediti compreso tra 80 e 120. Va specificato inoltre che i crediti recuperati nel 2020 per il triennio precedente non saranno validi per raggiungere la soglia dei 150 previsti per il triennio 2020-2022.