Primi passi nella professione dell’igienista dentale

976
primi passi igienista dentale

L’AIDI, da sempre attenta alla preparazione professionale degli Igienisti Dentali e alla tutela della professionalità, ha realizzato, in collaborazione con UNID, un vademecum dal titolo “Primi passi nella professione dell’Igienista Dentale. Cosa sapere in materia di legge e adempimenti fiscali e burocratici per iniziare al meglio la professione”.
Obiettivo del documento: fornire ai neolaureati Dottori in Igiene dentale le informazioni essenziali in merito alle norme e agli adempimenti che regolano la nostra professione.
AIDI e UNID, uniche associazioni nazionali rappresentative della professione di igienista dentale riconosciute dal Ministero della Salute, hanno sentito congiuntamente la necessità e il dovere di affiancare i giovani professionisti nei primi passi verso la professione.
Una pubblicazione che nasce dalla forte volontà e dall’impegno condiviso, di dare un valido supporto ai colleghi che, passando dallo status di studente a quello di Dottore in Igiene Dentale, sono pronti ad entrare nel mondo del lavoro.
Il testo vuole essere una guida pratica e semplice che fornisca le prime risposte ai quesiti che quotidianamente i nostri associati ci sottopongono.
I vari argomenti sono stati volutamente trattati in maniera sintetica, lineare e comprensiva per rappresentare la base di partenza da approfondire, anche insieme a noi, secondo le esigenze individuali di ciascuno.
Dopo un rapido excursus sull’iter normativo relativamente all’istituzione e al riconoscimento della figura professionale, la guida illustra gli adempimenti fiscali e burocratici dell’Igienista Dentale in ogni condizione lavorativa: da dipendente a libero professionista, sia in forma associata che societaria; fornisce i modelli di fatturazione per i diversi regimi fiscali, indica le operazioni rilevanti ai fini IVA, alla Gestione separata INPS, all’acquisto/noleggio attrezzature, all’apertura di uno studio di prevenzione con pratiche da svolgere e facilitazioni fiscali. Vengono fornite informazioni relativamente alla Formazione postlaurea e agli eventuali sbocchi lavorativi a seguito della prosecuzione degli studi, con il conseguimento della laurea specialistica: borse, assegni e dottorati di ricerca, compresa la carriera in ambito universitario. Vengono, infine, illustrati aspetti inerenti il contenzioso medicolegale, dal consenso informato, alle polizze assicurative, alla responsabilità professionale, all’aggiornamento continuo in medicina ECM. Siamo certi che questo vademecum possa rappresentare un utile strumento per la qualifica professione dell’Igienista Dentale.

Il Consiglio Direttivo AIDI