Quali prospettive di allargamento del regime dei minimi?

532

Sul cosiddetto Regime dei minimi è in corso di valutazione (situazione aggiornata a ottobre 2015) una revisione del limite massimo di fatturato a 30 mila Euro introducendo dal 2016 una misura definitiva per favorire, in particolar modo, anche i piccoli professionisti che si affacciano all’attività lavorativa. Si tratterebbe di una “reintroduzione” stabile del regime forfettario con aliquota al 5% per i primi 5 anni di attività che per la categoria dei professionisti sarebbe attuabile sino alla soglia di 30 mila euro (dai 15 mila attuali) senza limiti legati all’età. Una misura volta a dare garanzia sull’effettiva tassazione permettendo una semplificazione contabile e fiscale nel momento dell’avvio della professione oltre che semplicità di calcolo del contributo fiscale richiesto dall’Erario. •